A Pietraroja due giorni con “Ciro e Mangiabosco”

La manifestazione tra musica, itinerari, laboratori e natura
di Redazione Ecampania.it - 27 Aprile 2015

Due giorni all’aria aperta per grandi e piccini tra musica, itinerari, merende a km 0, integrazione culturale e laboratori artistici. Questo l’intento della manifestazione che si svolgerà sabato 2 e domenica 3 maggio a Pietraroja, comune sulle pendici del Matese in provincia di Benevento.

E’ qui che il Comune di Pietraroja e Tabula Rasa Eventi presenteranno la manifestazione “Ciro e Mangiabosco - il pic nic nella storia a Pietraroja!

L’evento si svolgerà sotto l’occhio benevolo di Ciro, il celebre dinosauro "Scipionix samniticus", l'unico scoperto in Italia e divenuto simbolo del borgo sannita.  Il patrimonio ambientale, paesaggistico, naturalistico, storico e agroalimentare di Pietraroja, di assoluta eccellenza, sarà il protagonista di questo intenso weekend nella natura incontaminata, tra rocce, fossili secolari e luoghi d'avanguardia come il Paleolab, museo multimediale il cui "ascensore geologico" è un'avventura consigliata specialmente ai bambini e ai ragazzi, che potranno anche essere accompagnati da esperti narratori in un affascinante viaggio della storia.

Durante la mattinata di sabato e domenica sarà possibile visitare il borgo di Pietraroja e il Paleolab, sorseggiare un buon aperitivo durante i concerti della Banda del Bukò e dell'Associazione Musica & Arte, assistere ai laboratori di soundscape con Luca Buoninfante, di musica d'insieme con Musica & Arte e di teatro sociale con LovEarth through Art, partecipare a un sano pic-nic nel bosco fino al tardo pomeriggio, con il gran finale della Festa popolare nel borgo.

Le attività laboratoriali del 2 maggio rientrano nel progetto Lovearth through art: new approaches for social inclusion, ideato e svolto da un gruppo di 25 giovani provenienti da Lituania, Lettonia e Italia per favorire il dialogo, l'integrazione tra i partecipanti stranieri e la comunità locale attraverso momenti di laboratori artistici di danza, teatro e musica. Per il pic-nic sarà possibile fare una merenda nel bosco rigorosamente a km zero acquistando direttamente pane e prosciutto allo stand Proloco in piazza oppure direttamente dai produttori locali: con il Pietrapass - formula Ciro e Mangiabosco - il biglietto per l'ingresso al Paleolab più pane e prosciutto costa 5 euro per gli adulti ed è gratuito per i bambini.

Ecco il programma della due giorni:

Sabato 2 maggio 2015
ore 10.00 Ciro e Mangiabosco: itinerario turistico-gastronomico attraverso il borgo di Pietraroja e il Paleolab
ore 10.00 - 12.00 Aperoja con La Banda del Bukò. Sulle orme di Ciro: laboratorio di soundscape con Luca Buoninfante
ore 13.00 Pic-nic nel bosco con pane e prosciutto
ore 15.00 Laboratorio movimento corporeo e teatro sociale: LovEarth through Art
ore 17.00 Concerto Openair e Festa popolare nel borgo di Pietraroja

Domenica 3 maggio 2015
ore 10.00 Ciro e Mangiabosco: itinerario turistico-gastronomico attraverso il borgo di Pietraroja e il Paleolab
ore 10.00 - 12.00 Aperoja con I classici del bosco: concerto con l'associazione Musica&Arte. Sulle orme di Ciro: laboratorio di soundscape con Luca Buoninfante
ore 13.00 Pic-nic nel bosco con pane e prosciutto
ore 15.00 Laboratorio di musica d'insieme con l'associazione Musica&Arte
ore 17.00 Concerto Openair e Festa popolare nel borgo di Pietraroja.

Pietrapass: formula Ciro e mangiabosco> ingresso al Paleolab+pane e prosciutto >5 euro adulti, gratuito bambini