Benevento. Hortus Conclusus: arte contemporanea a cielo aperto

La mistica installazione dell’artista Mimmo Paladino, un viaggio nella storia sannitica
di Clelia Esposito - 10 Ottobre 2017

Mimmo Paladino, artista beneventano della transavanguardia italiana, ha voluto omaggiare nel 1992 la sua amata terra con un’installazione davvero interessante. Se amate l’arte moderna, non perdetevi una breve ma intensa vista all’Hortus Conclusus

Questo giardino storico, realizzato anche con l’aiuto dell'architetto Roberto Serino, dell'architetto Pasquale Palmieri e del lighting designer Filippo Cannata, è situato a due passi dal corso principale di Benevento, in fondo al Vico Noce, un pittoresco vicoletto non molto distante dalla chiesa di Santa Sofia. Un luogo sereno e meditativo, situato in uno degli orti del Convento di San Domenico. Un viaggio nella storia sannita, dove il connubio tra l’arte, storia e natura genera uno spettacolo davvero mistico, specie al tramonto.

L’ingresso alla struttura non ha alcun costo. L’orario d’ingresso è dalle 9.00 alle 19.45 ed il lunedì è chiuso. (Tel. +39 329 3173126)

Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
Hortus Conclusus - foto di Clelia Esposito
benevento