Sant'Antonio Abate protettore del fuoco e degli animali

Nella notte tra il 16 ed il 17 gennaio prossimi, la Campania sarà illuminata da tanti falò che si accenderanno per festeggiare “Sant’Antuono”, ovvero Sant’Antonio Abate, protettore degli animali e beato del fuoco.

Un taglio deciso dei lacci burocratici che caratterizzano il settore vitivinicolo. E’ quanto auspicano i produttori campani che attendono cambiamenti sostanziali dalla nuova legge nazionale sul vino che entrerà in vigore il 12 gennaio 2017.

Un lungo fine settimana segnato dalle temperature basse e dalla neve è quello che ci si appresta a vivere stasera in Campania fino a domenica 8 Gennaio.

Un Capodanno da trascorrere nelle piazze della nostra Campania per salutare quel che resta del 2016 ed augurarsi che il nuovo anno porti con se solo cose buone, tra concerti, dj set e spettacoli di fuochi pirotecnici che illumineranno la notte di

Domenica 1 Gennaio primo appuntamento del 2017 con le domeniche gratis al Museo.

Dopo aver incontrato e ritratto centinaia di donne migranti provenienti da Oriente, Franz Cerami, artista napoletano d'arte contemporanea, ha ideato e realizzato l'installazione digitale mapping video Sirene Migranti: volti e parole di nuove sirene, insieme con l

Ritorna anche quest’anno, il 28 ed il 29 dicembre 2016 a partire dalle ore 20.00, la passeggiata "a' la Terra", il quartiere storico di San Giorgio la Molara, in provincia di Benevento.