Le migliori App per conoscere e scoprire la Campania

Esiste un’enorme varietà di app che permettono di godere di itinerari e scoprire realtà utili e interessanti
di Redazione Ecampania.it - 20 Settembre 2019

Visitare la Campania diventa un'esperienza interattiva grazie alle applicazioni Android e iOs che ci guidano alla scoperta della nostra bellissima regione. La tecnologia ci tende la mano per introdurci nei borghi e sulle spiagge della Campania, narrandoci la storia delle nostre città d'arte, indicandoci attività e percorsi adatti a viaggi con bambini, ci conduce nei luoghi sacri e ci accompagna alla scoperta dei sapori tradizionali di questa terra. Con un semplice movimento delle dita sulla tastiera del nostro smartphone Samsung o iPhone, possiamo oggi accedere a un’incredibile quantità di informazioni a portata di mano, lusso impensabile fino a pochi anni fa, quando guide turistiche e cartine geografiche appesantivano il nostro bagaglio. 

La Campania non è nuova alle nuove tecnologie e già alla SMAU di Milano nel 2016 le start-up campane si erano distinte per varietà e competenza, portando al salone milanese le idee e i prodotti innovativi di giovani inventori campani in settori quali mobilità elettrica, commercio elettronico, sicurezza alimentare, enogastronomia, turismo, industrie culturali e creative e molto altro. Ad oggi, esiste un’enorme varietà di app specifiche sulla Campania che permettono di godere di itinerari e scoprire realtà utili e interessanti. Ecco una breve selezione totalmente dedicata alla Campania:

Realtà virtuale
Zumeat è un’app gratuita che consente tour virtuali dei luoghi e aree mappate. Sviluppata sul territorio del Parco Regionale dei Monti Picentini, in provincia di Salerno, grazie al visore per la realtà virtuale accessibile gratuitamente dietro richiesta, la app crea delle esperienze multisensoriali che coinvolgono l’utente in veri e propri viaggi nei sapori e forme della Campania. Indossa gli occhiali e visita il cuore dell’Appennino Campano!

Pellegrinaggio religioso
Campania percorsi dell’anima è un’app gratuita promossa dall’Assessorato allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania volta a mettere in rete i monumenti religiosi e a valorizzare gli itinerari naturalistici-religiosi nella regione. L’app propone diversi percorsi che seguono filoni diversi (storici, dei santi, ecc.) e comprende informazioni quali indicazioni su segnaletica, ma anche un sistema di attestazione del percorso spirituale, con tanto di timbri e meriti. 

Baby turismo
Per bimbi è un’app che raccoglie le esperienze a misura di bambino presenti sul territorio campano. Dai laboratori alle attività, fino agli spazi verdi e alle fattorie didattiche, la app è uno strumento prezioso che permette di far apprezzare anche ai bambini il nostro patrimonio storico e naturalistico.

Arte 
Palmipedo é una piattaforma digitale che raccoglie informazioni su moltissime città italiane e non particolarmente ben curata. Accompagnata da audio multilingue, Palmipedo racconta borghi, città d’arte e siti patrimonio mondiale dell’Unesco, offrendo all’utente una visita dettagliata ed esperienze multimediale di questi luoghi di interesse. Tra le aree della Campania coperte dalla app troviamo: Napoli, Sorrento, Ercolano, Paestum e Pompei. 

Conferenze ed eventi
Mice, la piattaforma per Meeting Incentives Conference Events, arriva anche in Campania. Pratica e facile da usare, Mice Campania offre gratuitamente la possibilità di cercare luoghi di interesse vicino a conferenze, eventi e riunioni alla distanza selezionata. Pensata per congressisti e partecipanti ad eventi corti, che quindi hanno poco tempo a disposizione per visitare la regione, Mice Campania offre opzioni interessante per usufruire al meglio del tempo libero tra un congresso e l’altro.  

Mare
ARPACampania Balneazione è un’app recentissima che permette di verificare le condizioni di balneazione e la qualità del mare lungo il litorale campano. Gratuita e facile da usare, quest’applicazione comprende una lista di punti di interesse, quattro categorie di qualificazione delle zone balneabili, utili informazioni ambientali, divieti di balneazione vigenti e persino un motore di ricerca interno. Insomma, un must sotto l’ombrellone!