Sapori e profumi di Tufo: la festa della Vendemmia

Appuntamento in Irpinia con il tradizionale evento alla riscoperta delle emozioni di un tempo
di Marco De Rosa - 10 Ottobre 2017
Sapori e profumi di Tufo: la festa della Vendemmia

Una giornata all'insegna dei sapori e dei profumi del tipico Greco di Tufo con la celebre "Festa della Vendemmia"  in programma a Tufo, in provincia di Avellino, domenica 15 ottobre 2017.

Nata per sensibilizzare e coinvolgere i bambini e i ragazzi del paese, grazie alle felice formula ludico-educativa e al coinvolgimento intercettato da fasce sempre più sensibili di amanti dell’enoturismo, la manifestazione ha assunto le dimensioni e la caratteristiche di una vera e propria festa tradizionale di sapori e di profumi.

Proprio per questo la festa la si è voluta collocare nel cuore del periodo della vendemmia che coinvolge gran parte della comunità tufese, proponendo al visitatore sensazioni ed emozioni di un tempo mentre intorno è tutto un lavorìo: nei campi e nelle cantine sparse, dove per le vie del borgo “dal ribollir de’ tini va l’aspro odor dei vini l’anime a rallegrar”.

La quinta edizione della festa, organizzata dalla locale Pro Loco, aprirà i battenti la mattina alle ore 9.00 con la colazione contadina; a seguire, la vendemmia, la benedizione dell'uva e il pranzo.

Subito dopo, ci sarà la pigiatura dell'uva a piedi nudi e si brinderà al vino nuovo con la visita alle Cantine di Marzo, in compagnie delle musiche popolari montemaranesi.

Prenotazione obbligatoria per la Vendemmia, tramite i contatti sotto indicati.