Campania, la Festa dell’Assunta tra fede e tradizione

Tra processioni e celebrazioni civili, ecco tutti gli eventi del Ferragosto 2017 in #terradamare
di Redazione Ecampania.it - 08 Agosto 2017
Campania, la Festa dell’Assunta tra fede e tradizione

Nel giorno più caldo dell’anno, il 15 di agosto, si festeggia, secondo il calendario cattolico, l’Assunzione di Maria in cielo, ovvero il momento in cui Maria, terminata la sua vita terrena, fu trasferita in Paradiso sia nell’anima che nel corpo.

In Campania, la festività della Madonna dell’Assunta si festeggia con processioni religiose, alcune delle quali di particolare fascino e suggestione, celebrazioni ecauristiche e feste popolari.

A Napoli è in festa il Duomo, che, oltra a custodire le spoglie di San Gennaro, è anche la Chiesa Cattedrale dedicata all'Assunta e qui, per l’occasione, venerdì 14 agosto alle ore 18:30 si svolgerà una messa solenne concelebrata dal Cardinale Crescenzio Sepe insieme ai presbiteri della Diocesi.

A Monte di Procida si festeggia la ricorrenza nella Parrocchia di Santa Maria Assunta in Cielo da domenica 6 a lunedì 14 agosto. Il14 agosto si celebreranno i vespri e la messa vespertina, presieduti dal vescovo Sua Eccellenza Monsignore Gennaro Pascarella. Martedì 15 agosto si svolgerà la processione per le vie A. Diaz, Le Croci, Principe di Piemonte, Filomarino, Piazza S. Antonio, Imbò, Ruoppo, Marconi, Corso Umberto, Roma, Piazza XXVII Gennaio.

Festa patronale anche presso la Parrocchia di Santa Maria di Pugliano, frazione di Ercolano, con un nutrito programma.

Festa dell’Assunta anche al borgo marinaro di Pozzuoli, organizzata dalla Chiesa dell’Assunta a Mare dove il giorno di Ferragosto, a partire dalle ore 16.30, avrà luogo la tradizionale gara del Pennone a mare. Si tratta di una versione marinara dell’albero della cuccagna, costituito da un lungo palo di legno sistemato obliquamente sulla banchina e sporgente verso il mare. I partecipanti alla gara, camminando sul palo insaponato, tentando di afferrare delle bandierine poste in cima al pennone, nome che deriva, appunto, dall’albero maestro delle imbarcazioni. Dalle ore 18.30 è prevista la Santa Messa e la processione della statua per le vie del centro storico.

Molto suggestiva e la processione via mare di Castellammare di Stabia, dove, dall’arenile della cittadina parte uno stuolo di barche e pescatori che accompagnano la statua della Madonna, di legno e cartapesta fino al porto turistico.

Ad Erchie e Maiori, sulla Costiera Amalfitana, è prevista una settimana di novene e celebrazioni, a partire da lunedì 7 agosto, mentre a Positano si celebra una tradizione che affonda le radici nella storia del rinvenimento del quadro della Madonna Nera. 

In provincia di Caserta, Santa Maria Capua Vetere celebra Ferragosto e l'Assunta con un nutrito programma di festa civile e religioso.

In terra irpina, precisamente a Fontanarosa, il 14 agosto di ogni anno, in onore della Madonna della Misericordia, si allestisce il Carro, un obelisco straordinario in legno, alto 28 metri, rivestito da un ricco addobbo in paglia, montato su un carro agricolo tirato dai buoi e sorretto da un ingegnoso sistema di funi che viene portato fino alla chiesa della madonna della Misericordia. Si tratta di una delle testimonianze più significative della cultura rurale dell'Irpinia, una delle più rappresentative manifestazioni di origine contadina che ogni anno si festeggia sempre con lo stesso entusiasmo.

La fotografia di copertina è di V. Avagnale.

Se vuoi segnalare a èCampania.it le celebrazioni religiose o civili del tuo paese in onore della Madonna Assunta, commenta o inviaci una mail a redazione@ecampania.it

avellino, napoli, salerno Data/e: 15 Agosto 2017