Un fine settimana tra i palcoscenici della Campania

I nostri consigli sugli appuntamenti teatrali del week end nelle province di #terradamare
di Marina Indulgenza - 25 Ottobre 2019

Sarà il teatro il protagonista del prossimo fine settimana in Campania con una serie di spettacoli che inaugurano, di fatto, la stagione 2019/2020 in diverse località della nostra #terradamare.

In questo articolo, troverete alcune proposte a cura della redazione di èCampania.it.

Partiamo con il Teatro Bellini di Napoli che porta in scena, dal 25 ottobre al 10 novembre, “Le cinque rose di Jennifer”, l’opera d’esordio del grande commediografo e regista Annibale Ruccello. Sul palco, Daniele Russo (Jennifer) e Sergio del Prete (Anna), per la regia di Gabriele Russo.

Sempre a Napoli, al Teatro dei Lazzari Felici, un teatro-off situato nel cuore della città, sabato 26 ottobre si terrà "Si fa ma non si dice", una cena spettacolo, all'insegna della napoletanità e del divertimento in compagnia del “Duo Carmelobruna”, accompagnati al pianoforte dal Maestro Cirillo.

Domenica 27, alle ore 18.00 e alle ore 21.00, presso il  MADRE - Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina, andrà in scena "629 – Uomini in gabbia", un progetto di Mario Gelardi – già applaudito al Napoli Teatro Festival e a Matera – prodotto da Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee nell’ambito del progetto Piazza Madre in collaborazione con il Nuovo Teatro Sanità, che mette insieme autori provenienti da tre diversi Paesi – Spagna, Grecia e Italia –, che hanno deciso di affrontare insieme un viaggio verso la diversità, attraversando il clima di odio violento cui è approdata l’Europa.

Nello stesso giorno, En Kai Pan, Artes - Restauro e servizi per l'arte presenta un nuovo itinerario teatralizzato al Cimitero delle Fontanelle, uno dei luoghi più misteriosi e suggestivi della città di Napoli, attraverso la rappresentazione de "Il convitato di pietra" di Andrea Perrucci, una rivisitazione settecentesca in chiave partenopea del mito di Don Giovanni. In scena, gli attori dell’Associazione Teatrale Aisthesis: Luca Gatta (regista, attore e pedagogo), Giuseppe Fedele (attore) e Luca Lombardi (attore).

Il Teatro Civico 14 di Caserta, domenica 27, inaugura "Z/famiglia!", la nuova sezione della stagione teatrale2019/2020 che prevede un cartellone di spettacoli pensati per grandi e piccoli per vivere divertenti momenti tutti insieme. L’appuntamento è con lo spettacolo "Le favole della saggezza" di Giovanna Facciolo, a cura della compagnia I Teatrini.

A Salerno, sabato 26 ottobre si apre la stagione teatrale per due interessanti realtà del capoluogo campano: il Teatro Genovesi, dove andrà in scena “Monologo schizofrenico – due voci sul TSO”, di e con Viola Di Caprio, una coproduzione Compagnia dell’Eclissi e Melediterra Teatrodanza che ha avuto la menzione speciale al Premio Sipario Autori Italiani 2018; e il Piccolo Teatro del Giullare, che presenta “Usciti pazzi” di Antonio Scavone, uno spettacolo prodotto da Teatri Associati di Napoli in cui i protagonisti, Antonio D’Avino, Laura Pagliara, Valeria Impagliazzo raccontano gli aspetti farseschi e drammatici del quotidiano, presi a prestito da un contesto familiare popolare e problematico a livello psicologico. 

Spostandoci in provincia, sabato 26 ottobre al MOA - Museum of Operation Avalanche di Eboli, Teatri Sospesi porterà in scena "In fondo è Primavera", uno spettacolo teatrale di Carlo Rosselli ispirato alla vera storia di Augusta F., una donna triestina che visse la terribile esperienza dell'internamento in un manicomio ai tempi del fascismo. Sul palco, Simona Forte.

Domenica 27, il Teatro Giuffrè di Battipaglia propone, come primo spettacolo della nuova stagione, “Due Donne in Fuga”, un adattamento, firmato da Mario Scaletta, dell’opera francese “Le Fuggitive” di Pierre Palmade e Christophe Duthuron, per la regia di Nicasio Anzelmo, che vede protagoniste due attrici simbolo del teatro italiano: Marisa Laurito e Fioretta Mari.

Buon fine settimana dalla redazione di èCampania.it!

avellino, benevento, caserta, napoli, salerno Data/e: da 26 Ottobre 2019 a 27 Ottobre 2019