food

Nella frazione San Clemente dell'accogliente paesino alle pendici del Vulcano di Roccamonfina, sabato 9 e domenica 10 novembre 2019 sarà possibile gustare, oltre al vino novello, alcuni tra i migliori prodotti del territorio.

news
Legambiente nomina tre ambasciatori del territorio vesuviano

Il riconoscimento è stato consegnato a tre realtà che contribuiscono alla promozione di un’agricoltura improntata alla sostenibilità e che, da anni, sono impegnate nella promozione e la valorizzazione di prodotti tipici e tradizionali del Parco Nazionale del Vesuvio.

eventi
“Oro nero, Eruzione del Gusto”: conclusa la seconda edizione

Tre giorni di degustazioni, showcooking, convegni, mostre fotografiche e multimediali, con particolare riguardo al vulcanesimo e al cibo come fattore di sviluppo economico sostenibile, in programma al Museo Ferroviario di Pietrarsa.

eventi

Appuntamento giovedì 31 ottobre 2019 a Castelpagano, in provincia di Benevento con una cena a tema e un menu completo e terrificante all'interno di un palazzo spettrale, tra nani oscuri e due misteriose bellezze.

eventi

Due giorni di festa sotto il Vesuvio. Tutto pronto per la Sagra dei Funghi giunti alla XII edizione e che si terrà l’8 e il 9 Novembre a San Giuseppe Vesuviano, località San Leonardo.

eventi

Sabato 30 novembre a Caposele, accensione delle luminarie sull’albero di Natale più alto d’Europa.

eventi

A partire da giovedì 24 ottobre 2019, il Moa - Museum of Operation Avalanche di Eboli ospiterà tre incontri, a cura di Ilaria Grimaldi, su due tra i generi cinematografici più importanti nella storia del cinema mondiale.

itinerari

Il viaggio alla scoperta delle bellezze della Campania, questa volta fa tappa nel vesuviano alla scoperta della residenza che Carlo III di Borbone decise di far costruire alle pendici del Vesuvio, su di un territorio che declina ripidamente verso il mare.

news

Si trova online il bando di concorso della 7° edizione del “Festival della sana alimentazione", il progetto promosso dalle Organizzazioni di Produttori “Alma Seges”, “AOA” e “Terra Orti”, in partnership con il Giffoni Experience.

food

Quattro le sezioni della “carta dei cocktail”: i drink classici; le ricette del bar manager Salvatore D’Anna; la signature cocktail e una nuova sezione dedicata alla storia di Napoli Capitale per celebrare le tradizioni e, più in generale, i territori campani.

eventi
Con Lous Iste in visita alla mostra di Mirò al Pan di Napoli

Un racconto sull’evoluzione dello stile di questo straordinario artista catalano che riesce a trasformare i diversi oggetti che compongono le sue opere in segni visivi, anticipando il linguaggio dell’arte del ventesimo secolo.

eventi

I cortili di Via Amendola, Piazza San Giovanni e Piazza Sorrento, per l'occasione, saranno animati da musici e sbandieratori del borgo, giochi medievali, artisti di strada e un'esibizione di tiro con l’arco e balestra a cura della Compagnia Arcieri Doria.

eventi

L’autore e giornalista Emanuele Tirelli andrà in scena con una performance sull’amore, una sorta incontro-spettacolo con il pubblico, insieme al musicista Ciro Staro, che parteciperà con una serie di corbellerie musicali create appositamente per l’occasione.

eventi

Giovedì 17 ottobre 2019 debutta uno spettacolo di impegno civile, scritto e diretto da Mario Gelardi, che affronta il tema delle morti di Stato. Tra gli interpreti, Ivan Castiglione, Riccardo Ciccarelli, Carlo Geltrude e Gennaro Maresca.

SPECIALE

  • Sagre in Campania tempo di… castagne

    Le castagne sono le protagoniste indiscusse degli appuntamenti gastronomici d'autunno: dal salernitano all’avellinese, senza dimenticare il territorio sannita, tanti gli appuntamenti che potrebbero stuzzicare la vostra curiosità e il vostro palato.

  • Una guida alla scoperta di ristoranti e pizzerie gluten free

    Un pranzo o una cena, anche per celiaci: oggi si può. Ogni giorno è sempre più vasta la scelta di punti in cui è facile trovare piatti e bevande senza glutine. Ecco allora una rapida guida a ristoranti e trattorie.

Da non perdere

  • In Campania, la storia scritta sull'acqua

    Si chiamò Campania Felix per la feracità del suolo e per la fertilità della sua agricoltura. È chiaro, dunque, che la nostra fu (ed è, nonostante tutto) terra di fiumi, di ruscelli, di fonti e sorgenti. E l’acqua, giocoforza, che ha giocato un ruolo decisivo nella storia, millenaria, della Campania.

  • Balbo fu un importante uomo politico particolarmente influente tra gli ultimi decenni della Repubblica e gli inizi dell’epoca augustea, tanto che gli onori a lui attribuiti potevano essere paragonati solo a quelli dei membri della famiglia imperiale.

  • La cittadina è ricca di edifici di notevole interesse storico e architettonico che testimoniano il suo illustre passato: il Castello, il Palazzo Montevergine, la Chiesa della Santissima Annunziata e quella di San Gabriele, con annesso monastero.